L'enigma delle uova: solo se riesci a dire quante sono puoi dirti un genio

Francesca Argentati image
di Francesca Argentati

18 Agosto 2023

L'enigma delle uova: solo se riesci a dire quante sono puoi dirti un genio
Advertisement

La matematica non è un'opinione, ma non è apprezzata da tutti: molti, anzi, provano una vera antipatia per questa materia, eppure mettere alla prova le proprie capacità di calcolo è sempre molto divertente. I rompicapo ti sfidano a fare proprio questo: cimentarti in test di logica in cui devi far ricorso alle tue abilità mentali e di ragionamento. Se vuoi scoprire quanto sei intelligente, non ti resta che provare!

Advertisement
pixabay

pixabay

In cosa consiste il gioco in questione? Si tratta di risolvere un problema, come anticipato, di natura matematica: l'obiettivo è indovinare il numero di uova nel cestino. Un contadino va al mercato per venderle: il primo cliente ne acquista la metà, più mezzo uovo. Il secondo cliente acquista la metà delle uova restanti nel cesto, più un mezzo uovo. Per ultimo, il terzo cliente compra la metà delle uova rimanenti e un altro mezzo uovo. A questo punto, il cesto è rimasto vuoto e il contadino fa ritorno alla fattoria.

La domanda, quindi, è: quante erano le uova totali all'inizio? Può sembrare impossibile riuscire a indovinare, ma il calcolo in realtà non è così complicato come potrebbe far pensare.

Advertisement
pixabay

pixabay

Seguiamo un procedimento logico: fra gli acquisti dei tre clienti, ci sono anche delle mezze uova. Ovviamente, è impossibile comprare un uovo a metà: questo è dunque l'indizio sul quale ti dovrai concentrare e partire per risolvere l'enigma. Significa, infatti, che il numero totale delle uova è dispari. Il primo cliente, che ha acquistato la metà delle uova più mezzo uovo, ha quindi comprato un numero intero di prodotti, pari a poco più della metà del totale.

Partendo da questo presupposto, il calcolo dovrebbe apparire piuttosto chiaro. Se sei riuscito a completarlo, confrontalo con la soluzione qui sotto.

Pixabay

Pixabay

Il numero totale di uova portate al mercato è pari a 7. Perché? Dunque: se il primo cliente ha comprato la metà delle uova più mezza, che quindi corrisponde come detto a poco più della metà, vuol dire che ne ha prese 4, ovvero la metà+mezzo: 3,5 + 0.5. Nel cesto sono quindi rimaste 3 uova.

Il secondo cliente acquista di nuovo la metà più mezza, quindi due uova, pari a: 1,5 + 0,5.

L'ultimo cliente, a questo punto, acquisterà l'ultimo uovo rimasto, che corrisponde alla metà delle uova rimaste più mezza: 0,5 + 0,5.

Si può anche ricorrere alla formula matematica, in cui la lettera "c" indica il numero delle uova di partenza:  0,5(0,5(0,5*c-0,5)-0,5)-0,5=0, con c=7.

Sei riuscito a risolvere il problema con successo? Se sì, hai doti matematiche che in molti ti potrebbero invidiare!

Advertisement