15 manifesti contro le suffragette ci mostrano quanto gli uomini agli inizi del '900 temessero il cambiamento - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
15 manifesti contro le suffragette ci…
Dalla Spagna una rivoluzionaria turbina eolica senza pale: come funziona e che vantaggi comporta? Entra in una casa per rubare ma si addormenta: gli agenti lo svegliano e lo arrestano

15 manifesti contro le suffragette ci mostrano quanto gli uomini agli inizi del '900 temessero il cambiamento

07 Aprile 2021 • di Irene Grazia Paladino
1.859
Advertisement

Il termine “suffragette” venne utilizzato per molto tempo con accezione dispregiativa, ed indicava le donne che partecipavano ai movimenti di emancipazione femminile nati per ottenere il diritto di voto per le donne. In seguito, dopo questo riconoscimento, venne utilizzato in termine più ampio per indicare chi lotta per ottenere il riconoscimento della parità tra uomo e donna. Questa uguaglianza non venne più intesa solo in senso strettamente politico, ma anche giuridico ed economico. Le suffragette si riunivano in comizi ed assemblee per discutere dei loro interessi e dei loro bisogni. Lo slogan comune era quello “votes for women”, cioè “vota per le donne”.

Le abbiamo studiate nei libri di storia, sappiamo che se oggi le donne hanno diritto al voto è anche – e forse soprattutto – grazie a loro, ma nei primi anni del '900 non erano ben viste. Anzi, erano temute – così come era temuto il cambiamento che avrebbero potuto portare – ed è nato un vero e proprio movimento anti-suffragette. Gli slogan facevano passare un messaggio ben preciso: i diritti delle donne erano un vero e proprio attacco ai valori della famiglia e al ruolo dell’uomo nella società. Non è un lavoro che spetta agli uomini quello di cucinare o di portare a spasso il bimbo, riconoscendo il diritto di voto gli uomini finiranno letteralmente con i piedi in testa, i figli delle suffragette combinano guai: questi sono solo alcuni messaggi che queste vignette veicolano.

1. Origine e sviluppo di una suffragetta.

immagine: Mykeyboy/imgur

Secondo questo manifesto solo le donne adulte, magari anche non sposate e poco attraenti, diventano suffragette.

2. Questa è la fine che fanno gli uomini.

Advertisement

3. Cosa accade se voti per le donne.

4. La casa di una suffragetta.

5. Una riunione di suffragette.

immagine: medium/pinterest

Le suffragette venivano dipinte come donne dall'aspetto fisico sgradevole: ripercuotevano la frustrazione che derivava dal loro aspetto e dal non avere un marito sul mondo maschile.

Advertisement

6. Non hanno rispetto per gli uomini.

7. Ecco cosa fa la figlia di una suffragetta.

immagine: larsaddams/twitter
Advertisement

8. Vota per un piccolissimo uomo.

immagine: larsaddams/twitter

9. A cosa erano state paragonate.

immagine: larsaddams/twitter
Advertisement

10. La pazienza di un santo.

immagine: larsaddams/twitter

11. Non accettano un "no" come risposta.

immagine: abogadskoy/twitter

12. "Non preoccuparti, il peggio deve ancora venire".

immagine: abogadskoy/twitter

13. Un uomo distrutto.

immagine: seedofoat/twitter

14. "Questo non è un lavoro da uomini".

immagine: Mykeyboy/imgur

15. Come si rivolgono ai mariti.

immagine: Mykeyboy/imgur

Gli uomini non solo consideravano sgradevole l'idea di concedere diritti alle donne, ma soprattutto pericolosa: avevano paura, paura di perdere il loro status e il loro valore. Queste cartoline ci forniscono un preciso spaccato dell'epoca. Abbiamo fatto passi avanti da allora? Vogliamo sapere la tua opinione.

Tags: PoliticaCuriosiStoria
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie