Un fungo inquietante spaventa gli escursionisti: sbuca dal terreno e assomiglia alle dita di uomo - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Un fungo inquietante spaventa gli escursionisti:…
Questa ragazza nutre il suo cane con piatti 100% vegani: 15 lavori di designers che non hanno posto freni alla loro fantasia distruggendo completamente il senso comune

Un fungo inquietante spaventa gli escursionisti: sbuca dal terreno e assomiglia alle dita di uomo

21 Gennaio 2021 • di Irene Grazia Paladino
3.020
Advertisement

Andare alla ricerca di funghi è un hobby per moltissime persone. Non si smette mai di scoprirne nuove specie e varietà perché, oltre ai classici porcini o finferli, nei boschi puoi imbatterti anche in funghi che non pensavi potessero mai esistere. Alcune persone sono state spaventate da una tipologia di fungo chiamato Xylaria Polymorpha: è un fungo di colore nero, con superficie leggermente rugosa, che assomiglia alle dita di un uomo.

Lo Xylaria Polymorpha è un fungo di decomposizione del legno che cresce accanto o sopra le radici degli alberi e si trova comunemente a est delle montagne rocciose. A volte il fungo cresce in un unico stelo, ma più frequentemente cresce con raggruppamenti di rami. Ogni "dito" può crescere fino a otto centimetri di altezza, anche se solitamente è più tozzo.

È un fungo davvero inquietante, in grado di far trasalire chiunque non conosca la sua reale natura: i suoi steli sbucano fuori dal sottobosco e le loro punte ricordano in modo sorprendente le unghie troppo cresciute. Alcuni escursionisti, spaventati, credevano di aver trovato un corpo quando hanno visto spuntare queste specie di dita da sotto un albero.  

Advertisement

Questo fungo, nonostante sia innocuo, non è considerato commestibile: è duro e la sua consistenza è simile al legno. Ma scommettiamo che non avevi neanche minimamente preso in considerazione l’idea di renderlo protagonista della tua cena.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie