Un'associazione condivide tenere foto di pipistrelli australiani: innocui per l'uomo e utili all'ambiente - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Un'associazione condivide tenere foto…
Il Lago di Vagli verrà prosciugato e una cittadina fantasma a 70 metri di profondità riemergerà di nuovo 13 idee da cui trarre ispirazione per arredare il bagno con bellissime piante

Un'associazione condivide tenere foto di pipistrelli australiani: innocui per l'uomo e utili all'ambiente

17 Maggio 2020 • di Marta Mastrogiovanni
2.408
Advertisement

Per via del loro aspetto un po' inquietante, i pipistrelli non sono di certo visti come animali carini da compagnia - in realtà, la percezione che abbiamo di loro è molto sfalsata dall'ignoranza e dalle leggende metropolitane che circolano sul loro conto. Un'associazione no profit australiana, la Bats Qld (Flying Foxes & Microbats) Inc., si impegna quotidianamente a salvare, curare e rilasciare nel loro habitat piccoli pipistrelli e Volpi volanti australiane, ossia i famosi "pipistrelli della frutta". È un peccato che questi mammiferi vengano spesso bistrattati, perché risultano essere molto importanti per l'ecosistema; l'associazione si impegna anche a divulgare informazioni, arricchendo la conoscenza di grandi e piccini su questi mammiferi volanti.

via: batsqld
immagine: batsqld

In realtà, pur non sapendo nulla di pipistrelli, bisogna ammettere che il loro musetto non è poi tanto raccapricciante...anzi. La Bats Qld (Flying Foxes & Microbats) Inc. pubblica numerose foto dei piccoli volatili, spesso mentre mangiano piccoli pezzetti di frutta o mentre sonnecchiano beati nella loro comoda fasciatura.

immagine: batsqld

Le volpi volanti australiane, oltre ad essere creature molto carine, sono anche estremamente importanti per il nostro ecosistema, in quanto aiutano nell'impollinazione e nella dispersione dei semi. Un esempio pratico su tutti è la foresta di eucalipto che costituisce l'habitat naturale dei koala e che viene impollinata proprio da questi mammiferi. I pipistrelli notturni, poi, nutrendosi soprattutto di insetti, servono anche come insetticida biologico.

Advertisement
immagine: batsqld
immagine: batsqld

Nonostante la loro estrema utilità, noi esseri umani non solo bistrattiamo questi dolci mammiferi, ma siamo anche la causa del loro male: gli umani sono una vera minaccia per i pipistrelli, in quanto con le loro abitudini mettono in serio pericolo la sopravvivenza di questi animali. Tra le cause maggior di perdita dell'habitat troviamo sicuramente la deforestazione.

immagine: batsqld
Advertisement
immagine: batsqld

Sono tante le leggende metropolitane e le notizie false che circolano su questi esserini e sono tutte dicerie che non fanno bene alla loro reputazione. Ad esempio si dice che i pipistrelli siano sporchi - niente di più falso! I pipistrelli non portano nemmeno malattia, tranne una specifica (il Lyssavirus del pipistrello australiano) che, comunque, è stata riscontrata nello 0.01% della popolazione di pipistrelli in Australia. Anche il fatto che attacchino le persone è assolutamente un falso mito. 

immagine: batsqld
Advertisement
immagine: batsqld
immagine: batsqld
Advertisement

Hanno un musetto così simpatico..

immagine: batsqld
immagine: batsqld
immagine: batsqld
immagine: batsqld
immagine: batsqld
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie