Credeva di aver ordinato al figlio un dinosauro giocattolo: quando arriva a casa, scopre che è a grandezza naturale - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Credeva di aver ordinato al figlio un…
In 20 anni, questa coppia ha acquistato 14 ettari di terreno dove far crescere una foresta per le tigri Questo artista riempie di colore e spensieratezza le strade di New York abbellendo muri, tombini e tubature

Credeva di aver ordinato al figlio un dinosauro giocattolo: quando arriva a casa, scopre che è a grandezza naturale

20 Febbraio 2020 • di Lorenzo Mattia Nespoli
2.077
Advertisement

Ci sono genitori per cui ogni desiderio dei figli piccoli è quasi un ordine. Certo, è bello vederli felici e contenti, ma non bisogna mai dimenticare di porre dei limiti. Forse non si è reso conto di questo Andre Bisson, padre di Theo, bimbo di 4 anni, quando ha cercato in tutti i modi di accontentare il suo piccolo, che insistentemente aveva chiesto un dinosauro giocattolo.

Erano mesi, ormai, che il bimbo chiedeva alla sua famiglia, residente sull'Isola di Guernsey (nel Canale della Manica, tra Francia e Inghilterra), il più grande Carnotauro del mondo. Possiamo dire che, grazie all'esilarante errore commesso dal padre, il desiderio di Theo è stato esaudito.

via: Daily Mail

Di sicuro, sulla tranquilla isola di Guernsey (né altrove) un dinosauro così grande non si vedeva da molti, molti anni... Lo hanno pensato in molti, vedendo arrivare a casa dei Bisson un camion con tanto di gru che portava sul retro un carico davvero particolare. Due tonnellate per oltre sei metri di lunghezza: queste le misure dell'oggetto che Andre si è visto recapitare a casa, tra lo stupore dei vicini e della sua famiglia.

Non proprio quello che si può definire un "giocattolo", dunque. Ma come è potuto accadere un equivoco così colossale? Per comprenderlo, occorre fare un passo indietro. Viste le richieste sempre più insistenti del piccolo Theo, Andre ha cercato il giocattolo su internet. Rimasto colpito dal film Disney del 2000 "Dinosauri", il bambino aveva deciso che doveva a tutti i costi avere un feroce Carnotauro, predatore dotato di zampe corte e corna taurine.

Advertisement

Chaz has officially arrived! 😆🦖🦖🦖

Pubblicato da Andre Bisson su Lunedì 20 gennaio 2020

Alla fine, dopo giorni di ricerche, la moglie di Andre ha segnalato al marito un annuncio in cui si vendevano due statue decorative di un vicino parco divertimenti, proprio a forma di Carnotauro. Certo, il costo era un po' alto (circa 1200 euro), ma gli oggetti sembravano perfetti, e avrebbero di sicuro sorpreso il piccolo Theo.

Chaz has officially arrived! 😆🦖🦖🦖

Pubblicato da Andre Bisson su Lunedì 20 gennaio 2020

Tutto bellissimo, se non fosse che Andre, al momento dell'acquisto online, non si è minimamente premurato di capire quanto fosse grande la statua. Pensando a un oggetto di circa 2-3 metri, è facile comprendere lo stupore una volta che il camion ha issato sulla sua gru il Carnotauro di oltre 6 metri, lungo (e pesante) quasi come un "vero" dinosauro.

Pubblicato da Andre Bisson su Lunedì 20 gennaio 2020

Ribattezzato Chaz, il dinosauro ha trovato posto nel giardino di casa Bisson. Non è stato proprio possibile farlo entrare in casa, come padre, madre e figlio speravano. Di sicuro, si tratta del residente più antico di Guernsey, e siamo convinti che Theo abbia gradito (forse anche troppo) questo colossale regalo del padre!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie