Le capre riconoscono le emozioni e sono attratte dalle persone sorridenti e felici - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Le capre riconoscono le emozioni e sono…
Gli uomini calvi sono più intelligenti e virili degli altri: ecco perché Addio al primo ghiacciaio in Islanda: una targa commemorativa fa riflettere sul disastro ambientale

Le capre riconoscono le emozioni e sono attratte dalle persone sorridenti e felici

16.372
Advertisement

Provare emozioni e saperle leggere sul volto di qualcun altro, non è più una prerogativa dell'essere umano. A dire il vero, non lo è mai stata, ma un nuovo studio rivela che anche gli animali possono essere empatici e possono essere in grado di interpretare le emozioni altrui. Non stiamo parlando degli animali "tradizionali", come cani o gatti, bensì di capre. Ebbene sì, sembra che le capre siano capaci di riconoscere le espressioni facciali umane, preferendo di gran lunga quelle sorridenti ed amichevoli.

Le capre sono attratte dalle persone felici ― è questo il risultato di una ricerca portata avanti nella Queen Mary University of London. Lo studio confermerebbe una delle cose più tenere mai sentite: tutti possono essere conquistati da un sorriso, anche gli animali. Si aprono dunque nuove strade sulla comprensione della vita emotiva dei nostri amici a quattro zampe, in particolare delle caprette.

Lo studio afferma che le capre possono reagire all'essere umano in svariati modi ― con paura, ostilità o indifferenza ecc. ― ma di sicuro sono attratte maggiormente dall'umano che sfoggia un bel sorriso.

immagine: Unsplash

L'esperimento è stato fatto su un campione di capre del Kant, in Gran Bretagna, e consisteva nell'appendere due foto in bianco e nero a circa 1,3 metri di distanza, su una parete dell’area del test. Successivamente veniva introdotta una capra che poteva muoversi liberamente. Durante l'esperimento, le caprette si avvicinavano maggiormente alle foto che ritraevano volti sorridenti, dimostrando come queste preferissero umani con un bel sorriso piuttosto che volti di persone arrabbiate. L'effetto si dimostrava significativo, comunque, solo se l'immagine era posta a destra: ciò probabilmente dipende dal fatto che le capre usano solo un lobo del cervello per elaborare le informazioni.

Questi simpatici animali, dunque, sembrano essere perfettamente in grado di "leggere" le espressioni facciali umane, dimostrando che non è soltanto l'essere umano ad avere questa importante abilità.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie