31 trovate pubblicitarie che non potrai negare essere assolutamente GENIALI - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
31 trovate pubblicitarie che non potrai…
Trovano una lattina sepolta in giardino: il contenuto vale 10 milioni di dollari... 10 storie di persone che con il loro esempio risollevano le sorti di questo difficile 2016

31 trovate pubblicitarie che non potrai negare essere assolutamente GENIALI

20.982
Advertisement

Si chiama guerra del marketing e non esiste espressione più appropriata per definire la costante ricerca di un'idea accattivante per rendere più visibile un prodotto rispetto ad altri. Il marketing è ormai saturo: tutte gli slogan sono stati provati, i segreti pubblicitari sono tutti ormai superati. Per questo le aziende che tentano di fidelizzare il pubblico mirano a far divertire gli utenti, a suscitare una risata in chi usa uno specifico prodotto. Siamo nel bel mezzo di una guerra pubblicitaria che va avanti a colpi di trovate fantasiose... Ed alcune decisamente geniali! Ecco qualche esempio...

1. Non vi viene fame solo a guardare quest panchina Kit-Kat?

2. L'ossessione di Homer Simpson per le Donuts... Su una scala mobile.

Advertisement

3. Un tir avvolto completamente dall'appetitosa pubblicità del Mars.

4. L'ingegno serve anche a vendere più facilmente queste lavagnette... O anche iPad dell'epoca vittoriana!

5. I rotoli di carta igienica formano questo candido abito da sera.

Advertisement

6. Vuoi "provare" quanto è bello scrivere con i pennarelli Sharpie? Provali su questo braccio ingessato!

7. Non solo pubblicità commerciali ma anche sensibilizzazione verso temi importanti...

Per richiamare l'attenzione sullo scioglimento dei ghiacci e sul conseguente innalzamento del livello del mare, su questo edificio sono state installate delle scialuppe: secondo l'artista che ha avuto questa idea, arriverà il giorno in cui le dovremo usare!

Advertisement

8. Una campagna di sensibilizzazione dell'Unicef sull'emergenza idrica in Africa: hai sete? Ecco l'acqua sporca a solo 1 dollaro.

9. La torcia Duracell emette un fascio luminoso... Potentissimo.

Advertisement

10. Non può esserci entrata di un pub migliore di questa...

11. Quanto impegno per colpire il cliente!

12. Sicuramente il primo sorriso è migliore...

13. Con questa saracinesca farai provare invidia al tuo vicino...

14. I tremori del Parkinson rendono l'azione più banale impossibile: prova...

15. L'entrata al planetario di Praga.

16. Raffreddore? Questo dispenser di sapone ricorda la sensazione del naso che cola.

17. Avere improvvisamente voglia di una spa in attesa di riprendere le valigie dal tapis roulant...

18. Tutto ciò che ti serve per un'esperienza outdoor è la Natura...

19. Per chi sogna la Golf GTI...

20. Tu hai la possibilità di cambiare tuo figlio su un fasciatoio: altri lo fanno su fogli di giornale.

21. Questo ristorante ha avuto un'idea geniale per indurre la voglia di un piatto di spaghetti...

22. Questa palestra promettere di raggiungere qualsiasi obiettivo tu voglia...

23. La famosa canzone cantata da Eurythmics riadattata per la pubblicità del formaggio Brie...

24. Il miglior modo di pubblicizzare patate...

25. Questo asciugamano sensibilizza sull'eccessiva esposizione al sole.

26. Preservativi o pannolini? L'humor di questo piccolo negozio...

27. Una visita allo zoo? Questa pubblicità a Copenaghen sembra essere convincente!

28. Le finestre di un palazzo diventano le caselle dei giorni di un calendario.

29. "Non essere imprudente se vuoi vivere": il messaggio ad un passaggio a livello indonesiano...

30. Con o senza cellulite? Scegli tu se usare la crema Nivea o meno...

31. "Gli automobilisti che parlano al cellulare sono esposti 6 volte di più al rischio di incidenti, 23 quelli che scrivono messaggi".

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie