16 Scatti Per Capire Come Vivevano Le Donne Iraniane Prima Della Rivoluzione Islamica - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
16 Scatti Per Capire Come Vivevano Le…
Buone notizie per gli smemorati: dimenticare vi rende più La prima Città-Foresta del mondo sorgerà in Cina e sarà un progetto tutto italiano

16 Scatti Per Capire Come Vivevano Le Donne Iraniane Prima Della Rivoluzione Islamica

101.492
Advertisement

Rari sono i casi in cui le norme sociali e i comportamenti considerati accettabili sono andati a irrigidirsi rapidamente (anziché ad attenuarsi) come quando ebbe luogo la Rivoluzione islamica iraniana del 1979, eppure è proprio ciò che accadde.
Così, l'Iran di oggi è uno dei paesi islamici più conservatori e in cui la libertà della donna risulta seriamente compromessa dai principi radicali che qui hanno preso il sopravvento in seguito a quegli eventi. Rimane difficile credere che prima di essi, era possibile andare in giro con abiti alla moda, truccate e senza l'obbligo di coprire i capelli, ma le cose stavano così. Ecco delle immagini che riportano a un'epoca in cui le donne iraniane potevano decidere liberamente come presentarsi.

Abiti alla moda, scollature, trucco: esaltare la bellezza del corpo femminile come si fa in tanti altri posti del mondo era possibile.

immagine: Source
immagine: Source
Advertisement

Se non fosse per le numerose scritte in arabo, nel guardare queste immagini difficilmente assoceremmo questi visi all'Iran.

immagine: Source
immagine: Source

Eppure prima del 1979 le donne di lì si vestivano come tante loro coetanee occidentali.

immagine: Source
Advertisement
immagine: Source

Stessa libertà di espressione, stesso seguito delle mode...

immagine: Source
immagine: Source

Oggi purtroppo questo non è possibile ma, anche se con gli arti e i capelli coperti, la maggioranza delle donne iraniane non ha mai rinunciato allo stile, né alla voglia di indossare colori sgargianti.

immagine: Source
immagine: Source

Per tornare a riguadagnare appieno la libertà di cui godevano una volta forse servirà ancora del tempo...

immagine: Source
immagine: Source

Ma intanto la protesta è iniziata e alle voci femminili di chi vuole sentirsi libera di far smuovere i capelli dal vento si uniscono anche quelle di tanti uomini che non appoggiano più i divieti imposti alle donne.

immagine: Source

Da qualche tempo, infatti, molti si sono uniti alla protesta fotografandosi col velo a cui le loro mogli, figlie e sorelle sono costrette a ricorrere per uscire di casa.

immagine: Source

Potete vedere qui alcune immagini di quanto sta accadendo.

Advertisement

Potrebbe interessarti anche

Lascia il tuo commento!

x

Ricevi i migliori articoli!

Iscriviti a Curioctopus.it e non perdere le migliori storie della settimana.

Iscrivendoti alla nostra newsletter accetti la Privacy Policy di Curioctopus.it

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie