Hanno dato la loro vita per l'uomo: ecco a voi gli eroi di guerra più teneri della storia - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Hanno dato la loro vita per l'uomo:…
12 usi alternativi dei fondi di caffè: da oggi non li getterai più via Vi basta un minuto per leggere questa storia, ma cambierà il vostro punto di vista sul mondo

Hanno dato la loro vita per l'uomo: ecco a voi gli eroi di guerra più teneri della storia

14.151
Advertisement

Fin dall'antichità, gli animali sono sempre stati coinvolti, loro malgrado, nelle guerre. Nel 2004, a Londra, in una delle vie che costeggiano Hyde Park, è stato eretto un monumento, ispirato al libro Animals in War di Jilly Cooper, per ricordare gli animali morti insieme alle forze alleate e britanniche nei conflitti bellici. Su una delle lastre commemorative un'iscrizione recita "They had no choice", (Loro non avevano scelta).

Oggi vi presentiamo gli eroi di guerra più teneri della Storia.

via: mnn.com

Lucca

immagine: huffingtonpost.com

Lucca, uno splendido pastore tedesco di 12 anni, è stato per 6 anni un cacciatore di bombe dei marines degli Stati Uniti nelle guerre in Iraq e Afghanistan. La sua missione era fiutare gli ordigni. Nel 2012, proprio a causa dell'esplosione di una bomba durante la perquisizione di un'abitazione afghana, il cane è rimasto ferito perdendo una zampa. Dopo che i veterinari lo hanno curato e rimesso in piedi, Lucca è andato in pensione e oggi vive in California con il suo proprietario, il sergente Christopher Willingham e la sua famiglia.

immagine: corriere.it
Advertisement

Bob

immagine: pinterest.com

Bob, un meticcio, è stato il primo cane a ricevere la medaglia Dickin, una medaglia al valore conferita agli animali per le loro azioni in tempo di guerra, nel 1944. Il piccolo era in viaggio con la sua unità in Nord Africa, quando, improvvisamente, si bloccò, rifiutando di muoversi. L'azione è stata fondamentale, perché il nemico era nelle vicinanze e, grazie a Bob, gli uomini della sua unità ne sono usciti illesi.

Diesel

JeSuisChien è l'hashtag che ha invaso i social network in memoria di Diesel, la femmina di pastore belga di 7 anni che ha perso la vita nel blitz di Saint-Denis contro i terroristi collegati agli attentati di Parigi. La piccola è entrata nell'appartamento all'inizio dell'assalto per un'azione perlustrativa ed è stata la prima ad essere colpita dall'esplosione provocata dalla donna kamikaze.

Gli agenti raccontano che Diesel è tornata al fianco del suo padrone per morire tra le sue braccia.

G.I. Joe

immagine: bbc.co.uk

Durante la Seconda Guerra Mondiale, il piccione Joe ha volato per 20 miglia in 20', portando un messaggio che è arrivato giusto in tempo per salvare la vita degli abitanti di Calvi Vecchia. Le trasmissioni radio erano fortemente disturbate e la città italiana sarebbe stata bombardata se il prode piccione G.I. Joe non avesse recapitato in tempo il messaggio.

Advertisement

Simon

immagine: bbc.co.uk

Durante la Seconda Guerra Mondiale il gatto Simon prestò servizio nella Royal Navy britannica sulla nave HMS Amethys. Ricevette la Dickin Medal dopo essere sopravvissuto a diverse ferite di guerra e per "aver rialzato il morale dell'equipaggio e aver ucciso una colonia di topi che infestava la nave".

Khan

Il pastore tedesco Khan ha salvato la vita del suo proprietario, un ufficiale dell'esercito americano, dall'annegamento.

Advertisement

Rip

immagine: londonist.com

Rip era un eroico cagnolino randagio che si è dedicato alla ricerca e al salvataggio di più di mille persone dopo il bombardamento di Londra durante la Seconda Guerra Mondiale.

Regal, Olga e Upstart

immagine: corriere.it

Regal, Olga e Upstart furono tre cavalli della polizia britannica che ottennero la Dickin Medal per il sangue freddo dimostrato durante i bombardamenti di Londra da parte dell'aviazione nazista. Rimanendo impassibili mentre dagli aerei piovevano bombe, aiutarono a salvare diverse vite umane.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie