Ecco cosa vuol dire lavorare in un asilo nido per panda - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Ecco cosa vuol dire lavorare in un asilo…
Le nuvole non sono tutte uguali: ecco alcuni tipi che solo i più fortunati vedranno dal vivo La riflessione di Antonio Gramsci sul Capodanno: 2 minuti che vi apriranno gli occhi

Ecco cosa vuol dire lavorare in un asilo nido per panda

7.547
Advertisement

Il comportamento spregiudicato che ha tenuto l'uomo negli ultimi secoli nei confronti della natura ha portato all'estinzione molte specie, mentre altre sono costantemente minacciate. Tra questi il più famoso è forse il panda, che con il suo muoversi goffo, la folta pelliccia e quelle macchie tonde nere sugli occhi è uno degli animali più amati dai bambini.

Il panda gigante è in pericolo in quanto soltanto 1850 esemplari vivono nelle foreste e 190 in cattività. Nonostante il numero possa non sembrare così preoccupante, la situazione è molto grave, considerando anche che il panda si riproduce con molta difficoltà.

A Chengdu, in Cina, esiste un centro di allevamento che accoglie cuccioli di panda per incentivare il ripopolamento di questa meraviglioso animale. Simile ad un'asilo, qui gli animali vengo curati, nutriti e fatti crescere in salute per farli poi riprodurre. 

L'asilo dei panda a Chengdu ha iniziato la sua attività nel 1987 con 6 panda giganti salvati nelle foreste.

Advertisement

Fino al 2008 l'asilo ha contato 124 nascite di panda.

Il centro vuole estendere le sue attività anche ad attività di educazione e turistiche, attrezzando il parco per accogliere le famiglie.

Advertisement

Sono stati piantate enormi quantità di bambù e arbusti di cui i panda si cibano per garantire cibo e ricreare il loro habitat.

Advertisement

Si è programmata un'estensione del parco di altri 200 ettari per far abituare i panda alla vita selvaggia e rilasciarli gradualmente.

Advertisement

È presente anche un museo, aperto dal 1993, che accoglie i visitatori per educarli al rispetto degni animali e del loro ambiente naturale.

La Chengdu Panda Base supporta l'apertura di nuovi centri di ricovero, inviando i suoi esperti medici a condividere le conoscenze accumulate con anni di esperienza.

I panda giganti non sono soli nel parco ma vivono insieme ad altre specie in via di estinzione, come i panda rossi e diverse scimmie.

Passando da queste parti, una visita alla base di Chengdu è necessaria, per potersi rendere conto della bellezza di questi animali che non possono scomparire per via dello scarso rispetto dell'uomo verso la natura.

Guarda il Video:

Tags: AnimaliPanda
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie