x
Donna acquista una nuova casa e iniziano…
Un uomo abbatte il muro del proprio seminterrato e scopre per caso un'antica e profonda città sotterranea 16 gatti immortalati dai loro padroni nelle pose più bizzarre e inquietanti

Donna acquista una nuova casa e iniziano a verificarsi strani fenomeni: "È il fantasma di una bambina"

18 Maggio 2022 • di Francesca Argentati
3.635
Advertisement

Quanti film dell’orrore iniziano con il trasferimento della famiglia protagonista in una nuova casa dove, poco dopo l’arrivo dei nuovi inquilini, iniziano a manifestarsi inquietanti fenomeni paranormali? Una trama dall’indiscusso successo, perché il tema dei fantasmi in quello che consideriamo un posto sicuro fa di certo venire i brividi: come sfuggire a una presenza che condivide la propria stessa abitazione? Un bel dilemma, che al cinema e in televisione si risolve con l’aiuto provvidenziale di esperti sul campo.

Una donna americana ha raccontato di essere terrorizzata per la presenza, nella sua nuova casa, di uno spirito che ritiene essere quello di una bambina

via: Daily Star

La protagonista di questa inquietante vicenda ha spiegato di aver acquistato una nuova casa nel Kentucky dove si sono verificati degli episodi decisamente spaventosi.

Il primo è avvenuto quando, all’improvviso, ha sentito la voce di una bambina dire “ciao”. La voce proveniva dalla stanza accanto a quella in cui si trovava la donna, ed era vuota. Nessuno era in casa a parte lei.

Poco dopo, il giardiniere che si occupa del suo prato le avrebbe chiesto quanti figli avesse. Alla risposta: “Non ne ho ancora nessuno” l’uomo avrebbe sgranato gli occhi commentando: "L'ho chiesto perché continuavo a sentire una bambina ridere in casa tua prima che tu tornassi.”

Nei giorni successivi, le cose sono peggiorate, facendo precipitare la donna in una comprensibile angoscia: rumori di passi, colpi sui muri, oggetti cadevano da soli dalle mensole.

A quel punto, la donna ha deciso di parlarne. Ho uno spirito in casa e ho bisogno di aiuto. All'inizio non capivo cosa fosse, ma i fenomeni sono peggiorati sempre di più quando mio marito è partito per lavoro per un paio di mesi. La bambina ha iniziato a farsi più presente.”

La donna ha detto di svegliarsi ogni notte alla stessa ora, le 3, senza alcun motivo apparente. Persino il suo cane ha smesso di mangiare il cibo dalla ciotola e non fa che nascondersi fra le sue gambe, camminare in modo agitato per la stanza e restare sdraiato davanti alla porta della camera da letto.

Alla fine, la donna ha deciso di contattare la chiesa locale. La conduttrice di Most Haunted e del podcast Paranormal Activity Yvette Fieldig, nell’apprendere la vicenda, ha dichiarato: “Mi sembra che la donna sia perseguitata da uno spirito che sta cercando attenzione. Senza vedere la location è difficile per me arrivare a una conclusione. La sua prima tappa dovrebbe essere la sua chiesa, in ogni diocesi hanno una persona che può aiutare e dare conforto.”

La conduttrice mette in guardia la donna da eventuali ciarlatani: se qualcuno dovesse chiederle denaro per aiutarla, non dovrà accettare.

Sembra la classica trama di un horror, eppure è una realtà da brividi.

Tags: PauraCaseStorie
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie