È nato nel 1901 e ha festeggiato i 121 anni: potrebbe essere l’uomo più anziano del mondo

Francesca Argentati

11 Febbraio 2022

È nato nel 1901 e ha festeggiato i 121 anni: potrebbe essere l’uomo più anziano del mondo
Advertisement

Qual è il segreto di lunga vita? Tutti vorremmo conoscerlo e poter affermare, un giorno, di essere riusciti a raggiungere la veneranda meta di un secolo e poter spegnere le cento candeline: al di là di uno stile di vita sano, c’è da sperare sicuramente nella buona sorte e in una certa predisposizione. Ci sono diversi casi al mondo di persone ultracentenarie: la donna che detiene il record mondiale e il guinness dei primati è attualmente Kane Tanaka, signora giapponese di 119 anni nata il 2 gennaio del 1903.

C’è però qualcuno che potrebbe superarla: un uomo ha dichiarato di aver raggiunto e festeggiato i suoi 121 anni.

via Mirror

Advertisement

Pixabay-Not the actual photo

L’anziano che potrebbe scippare il guinness a Tanaka - la quale ha ottenuto il record nel 2019 - si chiama Andrelino Vieira de Silva e vive in Brasile.

L’uomo sostiene di aver spento centoventuno candeline e sarebbe nato il 3 febbraio 1901, data riportata sulla sua carta di identità. Se la sua età fosse certificata, si aggiudicherebbe il titolo di uomo più anziano del mondo.

L'ultracentenario ha mostrato le immagini della sua torta di compleanno, che ha festeggiato con alcuni parenti: sul dolce c’è il suo nome e la scritta “O terror do INNS”, che significa “il terrore dell’INSS”, Istituto Nazionale di Previdenza Sociale brasiliano, ente che si occupa delle pensioni destinate agli anziani.

Karen Boyce/Flickr-Not the actual photo

La torta è stata un’idea di Janaina Lemes de Souza, nipote dell’uomo, che ha 36 anni ed è una sovrintendente contabile. La donna ha dichiarato che è un grande privilegio vedere suo nonno raggiungere un simile traguardo: "Mia figlia ha avuto l'opportunità di avere un bisnonno. Apprezziamo ogni momento con lui. Viaggia, va nei bar, fa di tutto. È lucido, attivo, cucina il suo cibo, si prende cura delle sue cose.”

Janaina ha aggiunto che suo nonno adora il forro, una danza tipica del nord-est del Brasile, e che non smetterebbe mai di ballare.

La famiglia non si è espressa riguardo la volontà o meno di certificare l’età di de Silva, che se fosse accertata lo renderebbe ufficialmente l’uomo più vecchio del pianeta.

Andrelino ha sette figli, tredici nipoti e sedici pronipoti: la sua famiglia vive nel suo stesso lotto di terra, dunque la compagnia degli affetti non gli manca di certo. Anzi: la presenza dei suoi cari potrebbe essere il suo elisir di lunga vita!

Advertisement