x
È solo una bambina ma ha già 2 aziende:…
I proprietari di un edificio

È solo una bambina ma ha già 2 aziende: potrebbe andare in pensione a 15 anni

17 Gennaio 2022 • di Irene Grazia Paladino
81.269
Advertisement

La maggior parte delle persone raggiungerà la pensione in età avanzata: dopo anni di lavoro riescono finalmente a trascorrere l’anzianità facendo ciò che più piace loro. Però ci sono anche persone che riescono ad andare in pensione prima del previsto, molto prima del previsto, e Pixie Curtis potrebbe essere la persona più giovane del mondo ad andare in pensione. Il mondo online ha dato moltissime opportunità alle aziende, tra cui quella di farsi conoscere da una vasta platea di pubblico. Proprio i social media hanno portato Pixie e la sua azienda ad un livello che le consentirebbe di ritirarsi a soli 15 anni.

via: First Post

Pixie ha 10 anni e vive in Australia. Grazie al contributo di sua madre Roxy, l’azienda di giocattoli di Pixie - la Pixie’s Fidget - ha raggiunto risultati davvero incredibili. I social ne hanno amplificato ulteriormente il successo, rendendo Pixie e i suoi prodotti molto popolari. Ti basti pensare che, dopo il lancio dell’azienda pochi mesi fa, tutti i giocattoli sono stati venduti entro 48 ore. In un solo mese l’azienda ha fatturato 130 mila euro. Secondo la madre della bimba, infatti, Pixie potrebbe andare in pensione da milionaria a soli 15 anni. La maggior parte dei bambini, all’età di 10 anni, frequenta la scuola e si impegna nella formazione. Anche Pixie frequenta la scuola, ma nel frattempo sta portando avanti un’attività molto redditizia.

 

Ma l’azienda di giocattoli non è l’unica attività di Pixie: quando la bimba era piccola, sua madre Roxy ha fondato anche un’azienda di accessori, la Pixie’s Bows. Pixie’s Fidget e Pixie’s Bows fanno entrambe parte del marchio Pixie’s Pix: un’azienda familiare a tutti gli effetti. La madre si occupa dello sviluppo dei prodotti e del marketing, il fratello Hunty - invece - si occupa di contabilità. Pixie, nonostante la sua giovanissima età, si assicura che tutto proceda senza problemi, anche se la sua attività preferita è testare i giocattoli. Pixie può davvero andare in pensione a 15 anni? Grazie al fatturato dell’azienda, potrebbe prendere questa scelta e ritirarsi dall’attività lavorativa, anche se Pixie ha molti sogni da realizzare e fermarsi non sembra essere un’opzione. La madre, d’altro canto, non vuole che la figlia sia costretta a lavorare per l’azienda. La scelta è sua, ma la “pensione anticipata” rimane comunque un’opzione che la maggior parte delle persone può solo sognare.

 

Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie