Un’azienda sviluppa la borsa bauletto per portare i pesciolini a passeggio - Curioctopus.it
x
Un’azienda sviluppa la borsa bauletto…
Il chip sottocutaneo più piccolo di sempre monitora dall’interno le funzionalità corporee

Un’azienda sviluppa la borsa bauletto per portare i pesciolini a passeggio

14 Maggio 2021 • di Irene Grazia Paladino
2.046
Advertisement

L’animale da compagnia è un animale che si tiene in casa, e con la quale gli animali convivono, proprio per compagnia. Solitamente, quando si parla di animali da compagnia, pensiamo immediatamente a cani, gatti e magari anche a conigli, maialini, uccellini e i pesci. Questi ultimi, però, possono vivere in casa grazie ad apposite strutture: gli acquari. Quello che prima sembrava impossibile, cioè portare i pesci a spasso come si farebbe con un cane, ora sembra diventare realtà. La nuova invenzione arriva dal Giappone: un’azienda sta sviluppando una borsa per portare a spasso i pesciolini.

Al momento si tratta ancora di un prototipo in via di sviluppo ma la borsa Katsugyo – progettata da MA Corporation - avrà la forma di un lungo tubo trasparente, per permettere all’animale di guardarsi intorno, avrà una comoda impugnatura e un indicatore per controllare lo stato dell’acqua.

Il lancio della borsa deve ancora essere annunciato, ma su internet si trovano già le foto di questa borsa strana e futuristica. In un post l’azienda ha scritto: "È divisa in due unità e quando si inserisce il pesce, è possibile rimuovere l'acquario, conservare il pesce, quindi collegarlo al corpo principale e accendere l'alimentazione. È possibile trasportare il pesce, quindi è relativamente facile da usare. L'erogazione di ossigeno e il mantenimento della temperatura dell'acqua sono possibili”.

Advertisement

La borsetta deve essere sottoposta a test su altre tipologie di pesci e diversi sono sicuramente i miglioramenti da apportare. Ma siamo proprio sicuri che l’unico obiettivo della borsa sia quello di “portare a spasso” il proprio pesce?

Sembrerebbe di no: in un altro post l’azienda dice che sarà possibile “portare a casa il pesce che avete pescato e il pesce vivo che avete comprato al mercato". In più, dalle immagini rilasciate, si nota che tutti i pesci che si trovano all’interno della borsa sono commestibili. Insomma, la borsa ha anche un altro scopo, legato al cibo e alla cultura giapponese del pesce. Moltissime persone, su internet, l’hanno ritenuta una creazione impressionante che attirerà tanti acquirenti. Quella che in molti paesi potrebbe sembrare un’invenzione assurda e bizzarra, in Giappone è quasi certo che si rivelerà un vero successo.

 

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie