La coppia non può avere figli: la madre di lei agisce come surrogata e partorisce la nipote - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
La coppia non può avere figli: la madre…
20 foto di persone che hanno deciso di adottare soluzioni geniali, che però ci lasciano perplessi 17 immagini che hanno colto un momento di gioia così intenso da risultare contagioso

La coppia non può avere figli: la madre di lei agisce come surrogata e partorisce la nipote

20 Dicembre 2020 • di Irene Grazia Paladino
2.568
Advertisement

Una donna statunitense di 51 anni, servendo come portatrice gestazionale per sua figlia, ha dato alla luce sua nipote con una gravidanza che definisce “da manuale”. La bimba, di nome Briar, è nata sana nell’ospedale dell’Illinois. L’intero viaggio, guidato da speranza e immensa gioia, è stato documentato su Instagram e la storia ha avuto molto seguito.

via: usatoday

Julie Loving si era offerta volontaria per agire come surrogata della figlia Breanna Lockwood, la quale aveva affrontato diversi cicli di fecondazione in vitro, diversi interventi chirurgici e diversi aborti che hanno danneggiato gravemente il suo utero. Non appena Breanna ha avuto il suo primo aborto, la madre ha detto al marito che le sarebbe piaciuto essere il suo surrogato.

Inizialmente la figlia non era particolarmente convinta, ma il suo specialista le ha detto che la fertilità di una madre surrogata sarebbe stata l'unica speranza per la coppia di avere un figlio. Sua madre è stata sottoposta a dei test ed è risultata più sana e fertile di molti giovani di 20 e 30 anni. Così Breanna e suo marito Aaron hanno fecondato e congelato il loro DNA riproduttivo tramite fecondazione in vitro e Julia Loving è diventata il surrogato.

Advertisement

Breanna Lockwood è immensamente grata alla madre per i sacrifici compiuti per vederla felice. Nonostante l’età e sfidando ogni probabilità, la donna di 51 anni ha dimostrato come la scienza riproduttiva possa davvero spingersi al di fuori degli schemi. Su Instagram mamma e figlia hanno condiviso il loro intero viaggio, riscontrando molto seguito e dimostrando a centinaia di migliaia di persone che l’amore di una madre per il figlio non ha davvero limiti.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie