9 cose che puoi iniziare a fare subito per salvare l’ambiente dalle catastrofi annunciate - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
9 cose che puoi iniziare a fare subito…
In Polonia c'è una foresta piena di alberi storti e nessuno sa perché abbiano questo aspetto 10 trucchi

9 cose che puoi iniziare a fare subito per salvare l’ambiente dalle catastrofi annunciate

162.834
Advertisement

Greta Thunberg, classe 2003, è la ragazzina che il 4 dicembre 2018 ha parlato ai microfoni del vertice COP24 per il clima, davanti ad una platea di capi di stato e ministri di tutto il mondo. Niente male per una giovane di soli 15 anni, che però già da tempo ha sposato la questione dei cambiamenti climatici. Dopo aver saltato la scuola ogni venerdì, manifestando sotto il parlamento svedese affinché i governi facessero qualcosa di serio per fermare il surriscaldamento globale, ha fondato il movimento Fridays for future, lo stesso a cui aderiranno molte scuole di tutto il mondo il 15 marzo 2019.

Ci voleva Greta, una ragazzina di 15 anni, per sensibilizzare in maniera così efficace il mondo rispetto ai cambiamenti climatici? Forse sì: era necessario parlare senza troppi giri di parole, ci voleva l'impazienza tipica degli adolescenti che vogliono tutto e subito. E così bisogna agire ora per cercare di salvare il pianeta, non aspettare i governi, i miracoli o peggio la catastrofe vera e propria.

Ognuno di noi può iniziare subito a fare qualcosa per dare un piccolo contributo. Come? Cambiando: cambiando abitudini, punti di vista e convinzioni.

Ecco quindi una lista di 9 punti che seguire farà solo che bene al pianeta in cui abitiamo. 

9 cose che puoi iniziare a fare subito per salvare l’ambiente

  • 1. Riduci il consumo di carne

La produzione di carne rossa immette nell’atmosfera quantità di CO₂ fino a 40 volte superiori di quelle prodotte da cereali e verdure.

  • 2. Riduci il consumo di latticini

Per tenere in vita una mucca da latte ci vogliono grandi quantità di acqua e mangime. Le mucche, inoltre, contribuiscono per il 28% alle emissioni di metano correlate all’attività umana.

  • 3. Cambia le tue abitudini di guida

I veicoli a motore inquinano l’aria che respiriamo. Quando possibile, evita l’uso dell’auto: torna a camminare, usa i mezzi pubblici, usufruisci del car sharing oppure pedala.

  • 4. Fai caso a come usi l’acqua

Entro il 2050, 5 miliardi di persone del mondo potrebbero sperimentare carenze di acqua.  Fai docce più brevi, chiudi il rubinetto quando ti lavi i denti, installa degli aeratori rompigetto efficenti.

  • 5. Riduci il consumo di carta

Il 40% del legname ricavato dal taglio degli alberi serve a produrre carta. L’industria della carta danneggia l’ambiente e consuma molta acqua. Passa alle bollette digitali, recedi dagli abbonamenti a riviste che non leggi più e scegli delle buste riutilizzabili per confezionare i tuoi regali.

  • 6. Usa bottiglie riutilizzabili e contenitori per il pranzo lavabili

Ad oggi produciamo circa 300 milioni di tonnellate di plastica ogni anno, metà della quale è usa e getta. Ogni anno 8 milioni di tonnellate di plastica vanno a finire negli oceani.

  • 7. Fai attenzione a ciò che butti nella spazzatura

Evita gli imballaggi multimateriale che non possono essere riciclati e differenza più che puoi la spazzatura che produci.

  • 8.  Usa le buste per la spesa riutilizzabili.

Prima di recarti al supermercato per la spesa, assicurati di avere con te le borse riutilizzabili. Le buste di plastica sono la principale minaccia per la vita degli animali marini.

  • 9. Invece di acquistare, prendi in prestito o aggiusta.

L’arma più potente per aiutare l’ambiente è produrre meno spazzatura. Per farlo, puoi riciclare, prendere in prestito o rivolgerti al mercato di seconda mano.

Si tratta di azioni semplici, che probabilmente già seguirete: ma è ciò che si può iniziare a fare per salvare il pianeta!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie