Un coach professionista svela le 9 frasi che dovresti dire a te stesso ogni giorno - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Un coach professionista svela le 9 frasi…
9 Interessanti curiosità che non sono scritte sui libri di scuola Questa lista del 1958 elenca

Un coach professionista svela le 9 frasi che dovresti dire a te stesso ogni giorno

10 Novembre 2018 • di Claudia Melucci
20.754
Advertisement

Secondo gli esperti, le affermazioni positive dette a se stessi sono un ottimo strumento per rendere più facilmente realizzabile un obiettivo. Rientrano tra le strategie che i coach professionali adottano per far nascere la determinazione nelle persone che ne sono carenti. Hanno l'effetto di pompare propositività e forza d'animo nel nostro cervello, aiutandoci a non demordere e a non demoralizzarci. Potrebbe essere solo questione di credere di potercela fare, ripetendo queste frasi guardandosi negli occhi.

immagine: freeimages.com
  • 1. Non sono così occupato
    Spesso, per auto-scoraggiarci nel fare una certa cosa, ci diciamo di non avere il tempo. Questo è vero solo a metà: il più delle volte si tratta di trovare spazio, mettendo in ordine gli impegni già presenti e stabilendo delle priorità. 

  • 2. Voglio essere gentile, non avere sempre ragione
    "Se hai la possibilità di scegliere se essere gentile o avere ragione, scegli di essere gentile". Essere gentili ripaga sempre e molto più dello sforzo che richiede. Non bisogna sempre apparire intelligenti, spesso la migliore cosa da fare è trattare gli altri in modo educato. 

  • 3. Sono forte e paziente
    Le difficili prove che si affrontano serviranno un giorno a farci trovare preparati davanti agli eventi della vita. Nei momenti di maggiore pressione è importante non perdere la pazienza, ma aspettare che il tempo aggiusti le cose, o il momento più opportuno per agire. La fretta non ha mai portato a niente di buono.
  • 4. Sono uno studente
    Questo per ricordarci di essere sempre curiosi e disposti ad apprendere. Se si riesce a rimanere sempre pronti, non si avrà bisogno di prepararsi quando le buone opportunità busseranno alla porta. 

  • 5. Non posso riparare sempre tutto
    Se ci mettiamo in mente di riparare tutti i problemi delle persone che ci circondano, prima o poi ci sommergerà un senso di frustrazione. Le persone non sempre hanno bisogno di consigli, ma solo di essere ascoltate. Vogliono capire di essere capaci, non di ascoltare il modo in cui si fa. 

  • 6. Non criticherò e non giudicherò
    Ogni persona affronta ogni giorno una battaglia diversa; quando si critica o si giudica con troppa leggerezza è perché ci dimentichiamo di questo fatto. Se non vogliamo ricevere lo stesso trattamento, dobbiamo smettere prima di tutto noi di farlo.
Advertisement
immagine: Ava Randa/Flickr
  • 7. Non mi paragonerò agli altri
    Non ci sono due persone uguali, con le stesse capacità e con le stesse debolezze. L'unica competizione permessa è quella con se stessi, perché volta al miglioramento. 

  • 8. Non posso controllare gli eventi, ma posso regolare la mia risposta ad essi
    Invece di controllare ciò che non possiamo, sarebbe meglio passare a controllare le nostre risposte emotive. È utile ripetere a se stessi "Ho il controllo delle mie reazioni. Possono essere positive o negative, ma sono io a deciderlo".

  • 9. Lavorerò sulle relazioni a cui tengo di più
    Tutti i legami di successo hanno bisogno di lavoro, non sono mai casuali. Ecco perché anche nell'ambito delle relazioni sociali bisogna stabilire delle priorità, per riuscire a coltivare meglio quelle più importanti. 
Tags: UtiliPsicologia
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie