9 segni approvati dalla scienza che dimostrano che sei più intelligente della media - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
9 segni approvati dalla scienza che…
Questi nuovi guard rail coreani possono salvare la vita a milioni di persone: ecco come funzionano A 40 anni compiuti, queste sono le 8 lezioni di vita che avrei voluto imparare molto prima

9 segni approvati dalla scienza che dimostrano che sei più intelligente della media

08 Luglio 2018 • di Alessandro Lolli
13.754
Advertisement

Ci sono molti luoghi comuni sull'intelligenza e non è sbagliato dire che ognuno ha la sua idea su cosa significhi essere intelligente o sul comportamento che ci si aspetterebbe da una persona del genere. La fiction, nel cinema, nelle serie tv e nei romanzi, ama rappresentare le personalità geniali con una serie di stereotipi. Ma quali di questi sono veri? Ci sono ormai molti studi scientifici che collegano questo o quell'aspetto del carattere a un alto quoziente intellettivo.

Eccone alcuni che confermeranno o smentiranno ciò che credevate di sapere.

immagine: MelkiaD/Flickr
  1. Si mangiano le unghie - Comportamento universalmente sconsigliato, considerato una cattiva abitudine, il mangiarsi le unghie pare sia sintomo di perfezionismo. Recenti studi lo hanno collegato, insieme a altre abitudini simili come giocare con i capelli, a personalità che richiedono sempre il meglio da se stesse. Nonostante il perfezionismo non significhi intelligenza di per sé, è comunque un'attitudine positiva in certi lavori.
  2. Non mangiano la carne - Alcuni sondaggi hanno messo in luce che persone con un alto quoziente intellettivo sono più spesso vegetariani della media. In ogni caso le preferenze alimentari sono da ricondurre a vari fattori tra cui l'educazione, la classe sociale, l'eventuale religione di appartenenza e così via.
  3. Amano i gatti - Nell'eterna diatriba tra chi preferisce i cani e chi preferisce i gatti è emerso che quest'ultimi sono, in media, più riflessivi, più sensibili e anche più intelligenti, laddove chi ama i cani è più socievole e attivo ma anche più prono a seguire le regole.

4. Sono pigriDiversi studi hanno collegato la pigrizia all'intelligenza, come fosse un'attitudine contemplativa verso l'esistenza, mentre le persone nella media si annoiano prima e sono spinte a lavorare e rimanere attive. 

5. Si fidano di più - Al contrario di quanto si pensa, il sospetto non è sempre indicativo di intelligenza, anzi: le persone con un alto quoziente intellettivo tendono a fidarsi maggiormente del prossimo.

6. Si dimenticano delle inezie - Neanche una memoria di ferro pare essere più di tanto legata all'intelligenza. Le ultime ricerche dimostrano che scordarsi delle piccole cose è un comportamento spesso osservato nelle persone intelligenti. Il cervello dimentica particolari poco importanti per sintetizzare un quadro generale e fare spazio a cose di maggiore interesse.

Advertisement
immagine: pixabay.com

7. Dormono poco - E non lo fanno esattamente per scelta. Le persone intelligenti tendono a essere animali notturni e stare svegli fino a tardi. Ne consegue che, se lavorano o vanno a scuola, avranno poche ore di sonno dalla loro. 

8. Dicono parolacce - Un'altra brutta abitudine che pare essere collegata a un alto quoziente intellettivo. Alcuni studi hanno dimostrato che chi dice più parolacce della media ha anche un vocabolario più ampio. Può sembrare contraddittorio, ma è proprio chi è più sicuro di sapersi esprimere in modi adeguati che non ha timore di usare un linguaggio forte quando la situazione lo richiede.

9. Danno buoni consigli - Suona come un'ovvietà che le persone intelligenti siano anche sagge ma il problema è che si fermano lì. Sembra che le persone con un alto quoziente intellettivo siano bravissime a pensare a soluzioni originali per i problemi altrui ma che raramente le mettano in pratica nella propria vita. E questo prova il punto sulla pigrizia di cui sopra.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie