Il Suo Padrone Lo Ha Abbandonato In Un Parco, Ma Qualcuno Decide Di Tentare L'impossibile - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Il Suo Padrone Lo Ha Abbandonato In…
6 cose che non dovete MAI dire a chi possiede un cane Lasciò la scuola per badare alla famiglia: 79 anni dopo riceve una sorpresa inaspettata

Il Suo Padrone Lo Ha Abbandonato In Un Parco, Ma Qualcuno Decide Di Tentare L'impossibile

13.698
Advertisement

Un giorno il proprietario di questo pit bull "speciale" ha pensato bene che la soluzione migliore al suo problema fosse abbandonarlo in un parco al freddo e nella totale solitudine. Per fortuna per Charlie (come è stato poi battezzato) il destino aveva in mente qualcosa di diverso.

In quel parco ha infatti incontrato una persona amorevole che dal primo momento in cui lo ha visto ha capito che sarebbe stato il suo cane. Dopo averlo portato in un rifugio, l'uomo gli fece ingessare entrambe le zampe anteriori allo scopo di correggere il suo difetto di deambulazione.

Viene quasi da augurarsi che il suo precedente padrone possa vedere queste immagini e capisca l'errore che ha compiuto...

Charlie fu abbandonato nel parco per un problema alle zampe anteriori. Appena fu soccorso, terrorizzato e infreddolito, fu realizzata un'ingessatura.

Advertisement

Il momento della rimozione del gesso si avvicinava e Charlie cresceva forte e inarrestabile...

Advertisement

Quando gli tolsero il gesso, notarono con gioia che le sue zampe erano perfettamente guarite.

E dopo una lunga riabilitazione a base di gioco e scampagnate, quei giorni tristi sono diventati solo un lontano ricordo :-)

Guarda il Video:

Advertisement

Potrebbe interessarti anche

Lascia il tuo commento!

x

Ricevi i migliori articoli!

Iscriviti a Curioctopus.it e non perdere le migliori storie della settimana.

Iscrivendoti alla nostra newsletter accetti la Privacy Policy di Curioctopus.it

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie