Il Gufo-postino Di Harry Potter? Esiste Davvero E Vive In Russia! - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Il Gufo-postino Di Harry Potter? Esiste…
Esaurimento da lavoro: come riconoscere in tempo la sindrome che colpisce sempre più lavoratori 6 frasi tossiche che non devono MAI essere dette ai bambini

Il Gufo-postino Di Harry Potter? Esiste Davvero E Vive In Russia!

2.268
Advertisement

Il segreto della saga di Harry Potter, che appassiona generazioni diverse, si trova nel mix di magia e quotidianità, che aiuta il lettore ad immedesimarsi nel personaggio e a ritrovare appigli di reale in un mondo fantastico. Spesso elementi realmente esistenti vengono rivestiti di una patina magica, così da guidarci nel mondo del più famoso maghetto dei nostri giorni. È il caso, ad esempio, della posta via gufo: primo elemento che scombussola la vita ordinaria e noiosa del protagonista della storia, diventando in seguito la norma della comunicazione tra maghi, trae indubbiamente ispirazione dai piccioni viaggiatori, un tempo sistema diffuso per scambiarsi messaggi, ed oggi scomparso. Ma è davvero così? La storia di Yoll, il Gufo Postino, ci dice che questo mezzo di comunicazione non è del tutto scomparso!

immagine: Yoll/Youtube

Diversamente da Edvige, la civetta bianca di Harry Potter, Yoll è un esemplare di Gufo Reale, vive vicino Mosca ed è ormai una star su YouTube. Cresciuto da un'addestratrice esperta, Nika Zubra, è stato allevato in un asilo nido, che continua tuttora ad essere la sua casa. Seppure non sia in grado di vivere lontano dall'uomo, tuttavia Yoll non si nega la gioia di svolazzare libero tra le foreste della zona; senza dimenticare di assolvere il suo dovere.

Yoll è infatti un diligente postino, come testimoniano centinaia di video su YouTube. In questo che vi proponiamo qui di seguito, potrete constatarlo chiaramente anche voi. Nel video vediamo che, appollaiato sul davanzale fuori dalla finestra, un bel gufo - che sappiamo essere Yoll - attende paziente e fiero con una lettera nel becco; una persona apre la finestra e ritira la missiva, tirandola via leggermente dal becco di questo insolito postino. 

Se difficilmente possiamo sperare di assistere all'affermarsi della posta via gufo in stile Harry Potter, nondimeno possiamo evitare di sorridere a a questo meticoloso quanto amabile gufetto... non lo amate già un po' anche voi?

Guarda il Video:

Advertisement

Potrebbe interessarti anche

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie