La Porta Del Sole: Il Megalito Che Ha Confuso Gli Esperti Di Tutto Il Mondo - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
La Porta Del Sole: Il Megalito Che Ha…
16 persone che volevano fare una foto panoramica ma hanno ottenuto un risultato raccapricciante Queste foto di uomini in calzoncini ci mostrano una moda degli anni 70 che abbiamo dimenticato

La Porta Del Sole: Il Megalito Che Ha Confuso Gli Esperti Di Tutto Il Mondo

25.569
Advertisement

Costruita più di millecinquecento anni fa dall'antica civiltà sudamericana di Tiwanaku, la Porta del Sole è un arco megalitico di pietra che ha lasciato interdetto ogni studioso che gli abbia messo gli occhi o le mani addosso, fin dalla sua scoperta avvenuta alla metà del diciannovesimo secolo. Il reperto archeologico è situato dalle parti del lago Titicaca, nei pressi di La Paz, in Bolivia. La Porta del Sole è l'icona del sito archeologico di Tiahuanaco, ricco di altri ritrovati.

La Porta è caratterizzata da particolari bassorilievi che formano una misteriosa inscrizione. Alcuni studiosi ritengono che la figura centrale sia una rappresentazione della divinità Inca Viracocha, creatore di tutte le cose. Altri esperti invece ritengano si tratti del "Dio del Sole" a causa dei ventiquattro raggi lineari (solari) che circondano la testa della rappresentazione. Quarantotto effigi alate circondano la figura centrale, esse dovrebbero rappresentare i chasquis (messaggeri al servizio dell'impero Inca) o divinità messaggere. Alcuni di essi hanno testa umana, altri testa di rapace.

La Porta del sole fu costruita dalla civiltà Tiwanaku, una popolazione insediata in Bolivia dell'ovest.

Advertisement

La Porta è stata riscoperta dagli europei intorno a metà del diciannovesimo secolo.

Scolpita a partire da un singolo blocco di andesite, una roccia effusiva dalla struttura olocristallina.

La figura principale rimane al centro delle molte speculazioni da parte degli esperti.

Advertisement

Difficile intuire cosa rappresentasse la Porta o a cosa servisse nello specifico.

immagine: Roarjo | Wikimedia

32 effigi hanno un volto umano, le restanti 16 un volto di rapace.

Si pensa che i simboli incisi su di essa abbiano un significato astronomico, ma non c'è alcuna conferma di questo.

I più fantasiosi vorrebbero fosse un portale per un'altra dimensione e sostengono non sia sempre stata dove la vediamo adesso.

Advertisement

Potrebbe interessarti anche

Lascia il tuo commento!

x

Ricevi i migliori articoli!

Iscriviti a Curioctopus.it e non perdere le migliori storie della settimana.

Iscrivendoti alla nostra newsletter accetti la Privacy Policy di Curioctopus.it

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie