Una Famiglia Abbandona La Città Per Trasferirsi In Una Casa Geodesica Nel Circolo Polare Artico - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Una Famiglia Abbandona La Città Per…
Foto scattate al momento SBAGLIATO: dovrete guardarle due volte per capirle davvero! Uno dei più famosi

Una Famiglia Abbandona La Città Per Trasferirsi In Una Casa Geodesica Nel Circolo Polare Artico

4.584
Advertisement

La famiglia Hjertefølger ha deciso di cambiare vita nel Dicembre del 2013: i due coniugi hanno preso la decisione di abbandonare la vita cittadina per trasferirsi lontano da qualsiasi rumore, in una casa ad impatto zero e rispettosa dell'ambiente. Hanno scelto come destinazione l'isola di Sandhornøya, nella Norvegia del Nord. Qui hanno costruito la loro abitazione dei sogni ed attualmente ci vivono insieme ai loro bambini. 

 

Le case geodesiche sono ben note in architettura: si tratta di costruzioni a cupola realizzate attraverso la disposizione di pannelli triangolari.

La casa vera e propria si trova protetta all'interno della cupola trasparente: i materiali di costruzione sono organici, tra cui argilla e sabbia.

Advertisement

La struttura semisferica garantisce protezione dalle tempeste di neve e dai venti forti tipici della zona.

La struttura è alta 7 metri e dispone di 5 camere da letto e due bagni, oltre alla sala da pranzo e la cucina.

Fuori il panorama è splendido: anche le aurore boreali sono visibili.

Advertisement

La vita che la famiglia Hjertefølger conduce è rispettosa dell'ambiente: producono solo scarti organici, che utilizzano come fertilizzante, o che si possono riciclare.

"Abbiamo avuto la sensazione di entrare in una casa diversa quando l'abbiamo visitata per la prima volta", ha affermato la signora Ingrid.

La struttura consente di mantenere calda la casa senza la necessità di utilizzare impianti di riscaldamento a carburante.

All'interno domina il legno: i muri sono fatti di paglia ed argilla per garantire un ambiente caldo.

Il motivo della scelta della famiglia Hjertefølger è molto semplice: i benefici che si ottengono nel vivere in questa casa sono molti di più di quelli che può offrire la città.

Nella casa i coniugi organizzano visite guidate e corsi di yoga per convincere altre persone ad adottare la struttura geodesica a basso impatto ambientale.

Tutti i membri della famiglia sembrano al momento essere contenti del trasferimento.

Soprattutto i bambini vivono con serenità il contatto con la natura!

Una casa sotto le stelle, amica dell'ambiente e confortevole: cosa si può volere di più?

Advertisement

Potrebbe interessarti anche

Lascia il tuo commento!

x

Ricevi i migliori articoli!

Iscriviti a Curioctopus.it e non perdere le migliori storie della settimana.

Iscrivendoti alla nostra newsletter accetti la Privacy Policy di Curioctopus.it

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie